Logo San Marino RTV

Tenta di rubare al centro commerciale, arrestato

11 apr 2016
Polizia Rimini
Polizia Rimini
Si era organizzato con una borsa “speciale”, imbottita di carta stagnola per schermare le apparecchiature antitaccheggio, il giovane 21enne di origine romena arrestato dagli agenti della Polizia di Stato nel pomeriggio di ieri presso un noto centro commerciale cittadino.- L’uomo, aggirandosi fra gli scaffali del reparto elettronica del supermercato interno al centro, si era impossessato di numerosi videogiochi per la playstation infilandoli all’interno di una borsa e aveva quindi cercato di oltrepassare le casse utilizzando l’uscita senza acquisti; fortunatamente i suoi movimenti non erano sfuggiti alla vigilanza interna che aveva prontamente allertato la Questura.
Giunti sul posto, i poliziotti hanno immediatamente constatato che il giovane, servendosi di una borsa “schermata” mediante l’utilizzo di carta stagnola, si era illecitamente impossessato di materiale elettronico, ragione per la quale lo hanno tratto in arresto.-
Terminati gli accertamenti, il giovane è stato tradotto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa del processo per direttissima previsto per la mattinata odierna, al termine del quale l’uomo è stato condannato a 8 mesi di carcere e 200 euro di multa.