Logo San Marino RTV

UDS soddisfatta: le donne sono il 30% del Consiglio, un record!

10 dic 2019
UDS soddisfatta:  le donne sono il 30% del Consiglio, un record!

Con la campagna "Le donne ci sono. Votiamole!" UDS ha voluto sensibilizzare la cittadinanza sulla necessità di superare una disparità di genere nella rappresentanza politica che pone il nostro Paese tra i fanalini di coda del mondo. All’indomani delle elezioni politiche, con l'entrata di 18 donne in Consiglio Grande e Generale, San Marino arriva ad una rappresentanza femminile record del 30%! Rispetto alle 14 donne elette nel 2016 (23,33%), si tratta di un incremento lieve ma estremamente significativo poiché porterà la Repubblica di San Marino a fare un salto di ben 21 posizioni nella classifica delle Nazioni Unite relativa alla rappresentanza politica femminile: dalla 69° posizione alla 48° posizione! UDS è soddisfatta che la parità di genere sia stata raggiunta in 3 liste: Domani Motus Liberi con 2 donne su 4, Repubblica Futura con 3 donne su 6 e Movimento Civico RETE con 5 donne su 11 Consiglieri. In altre liste, purtroppo, il numero di elette è stato scarso: Libera solo 2 donne su 10, Noi per la Repubblica solo 2 su 8. Deludente il primo partito del Paese, dove su 21 Consiglieri troviamo solo 4 donne elette (il 19%), comunque un record per la Democrazia Cristiana se guardiamo i risultati delle elette degli ultimi 20 anni. UDS è consapevole che la parità di genere non è rappresentata da un 30%, né da un 40% ma da un 50% e che, solo quando si abbatteranno gli stereotipi e gli ostacoli di carattere culturale e pratico, il nostro Paese potrà garantire alle proprie cittadine un posto veramente paritario all’interno della politica e delle istituzioni.

c.s. 
Unione Donne Sammarinesi
info@unionedonnesammarinesi.org