Logo San Marino RTV

USL: Giornata mondiale per la salute e sicurezza sul lavoro: San Marino deve rilanciare la cultura della prevenzione

25 apr 2019
USL: Giornata mondiale per la salute e sicurezza sul lavoro: San Marino deve rilanciare la cultura della prevenzione

Domenica 28 aprile verrà celebrata la “Giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro”. La ricorrenza è stata istituita con l’intento di sensibilizzare la popolazione sui rischi e per promuovere a livello mondiale l’impegno attivo delle Istituzioni ma anche delle imprese e dei lavoratori e per far crescere la cultura della prevenzione rispetto agli infortuni e alle malattie professionali. Lo scopo è quello di garantire ambienti lavorativi sicuri attraverso la definizione di responsabilità e compiti di tutti i protagonisti coinvolti. Anche la Repubblica di San Marino sta facendo (e deve fare) la sua parte, per questo sono già stati attivati incontri tra i diversi Servizi Pubblici e le Organizzazioni Sindacali per rilanciare questa importante tematica, troppo spesso messa da parte, e provvedere alle elezioni degli RLS in tutti i settori della Pubblica Amministrazione. Ovviamente lo sforzo non può limitarsi al Settore Pubblico Allargato ma occorre un intervento trasversale attraverso azioni condivise che devono partire innanzitutto da una corretta e approfondita analisi dei fenomeni attraverso una valutazione congiunta dei dati in possesso ai diversi soggetti. E’ dimostrato che i lavoratori che ricevono un adeguata formazione percepiscono più correttamente la pericolosità di alcuni rischi e pertanto l’Unione Sammarinese dei Lavoratori ritiene che sia necessario potenziare la formazione e l’informazione sui rischi specifici nei luoghi di lavoro, rafforzare i controlli, promuovere la cultura della prevenzione ma anche aggiornare la normativa vigente. “È una sfida che va vinta con l'impegno e la collaborazione di tutti”.

Comunicato stampa
USL - Unione Sammarinese dei Lavoratori