Logo San Marino RTV

In Viale Ceccarini il Natale ha il sapore della canapa sativa

22 dic 2017
In Viale Ceccarini il Natale ha il sapore della canapa sativa
Tra le casette che colorano viale Ceccarini c’è anche quella di Canapa House Riccione, il marchio con cui l’Azienda Agricola Nevia Del Bianco sta divulgando in tutta la Romagna l’utilizzo della canapa sativa, una pianta nota fin dall’antichità per le sue proprietà organolettiche, coltivata per secoli anche nelle campagne limitrofe. Una coltivazione che la famiglia Ciotti ha deciso di riprendere, qui, sulla collina di Riccione: già completato a fine estate il primo raccolto, con cui sono stati prodotti farine, olii, tisane e tanto altro, che l’Azienda riccionese sta portando in giro per fiere e mercati. Dopo le sagre estive, infatti, lo stand Canapa House ha riscosso un grande successo nella Fiera di Sant’Agata Feltria, la stessa cosa che dalla scorsa settimana sta accadendo a Riccione, dove l’Azienda ha deciso di investire ancora una volta, affittando una delle casette natalizie in Viale Ceccarini (che rimarrà aperta tutti i giorni fino all’Epifania). In offerta, oltre ai prodotti gastronomici quali olio, biscotti, birra e farina rigorosamente alla canapa sativa, anche diversi cosmetici ricavati da questa strepitosa pianta, le cui qualità e virtù sono ormai riconosciute a livello globale. Dietro alla coltivazione industriale della canapa sativa, infatti, si sta creando un piccolo grande business anche qui in Romagna, con diverse aziende impegnate nella coltivazione e nella trasformazione del prodotto, tanto che anche l’Azienda Agricola Nevia Del Bianco, prima a investire in questo settore a Riccione, ha deciso di implementare le proprie attività in vista del 2018. Tra i progetti più interessanti, oltre alla presenza sempre più puntuale nelle fiere e nei festival, ci saranno le visite guidate in Azienda, con la creazione di un “percorso sensoriale” nei campi coltivati, dove si organizzeranno anche eventi dedicati durante la bella stagione. In cantiere, sempre per il 2018, anche la creazione di un nuovo punto di riferimento a Riccione, dove: proporre la Canapa a 360 gradi con rivisitazioni dei prodotti tipici Romagnoli; invitare professionisti ed esperti accreditati per seminari e convegni; creare un network tra imprese del settore, anche per dare informazioni e consigli a chi si sta approcciando solo ora alla canapa sativa.