Logo San Marino RTV

Visita sul Titano dell'Ambasciatore della Federazione Russa, Sergey Razov

20 nov 2019
Visita sul Titano dell'Ambasciatore della Federazione Russa, Sergey Razov

Si è svolto oggi a Palazzo Begni un incontro bilaterale tra il Segretario di Stato per gli Affari Esteri Nicola Renzi e l’Ambasciatore della Federazione Russa, Sergey Razov. Nella giornata di ieri, il diplomatico russo ha preso parte, presso lo Stadio di Serravalle, alla partita di calcio tra le rispettive squadre. L’incontro bilaterale, di natura privata, ha consentito di confermare l’attiva collaborazione in atto, anche alla luce del termine della Legislatura, che inevitabilmente comporta un rallentamento degli adempimenti in corso. Motivo di soddisfazione è stato il recente positivo riscontro, da parte delle competenti Autorità russe, alla proposta di Accordo bilaterale per l’abolizione dei visti d’ingresso per i viaggi reciproci dei cittadini della Repubblica di San Marino e della Federazione Russa; un’intesa che si inscrive nella sensibile accelerazione impressa alle relazioni bilaterali, anche attraverso la visita del Ministro degli Affari Esteri russo sul Titano, Sergey Lavrov, avvenuta nello scorso mese di marzo. Tale eventuale intesa era stata proposta per facilitare gli scambi turistici e commerciali tra i cittadini dei rispettivi Paesi, nell’ottica della progressiva apertura su scenari economici di rilievo e per incoraggiare i flussi turistici in entrambe le direzioni. Per i cittadini sammarinesi sarà dunque possibile recarsi nella Federazione Russa per viaggi di 90 giorni, in un arco temporale di 180 giorni, senza necessità di visto. Lo stesso sarà per i cittadini russi che si rechino a San Marino e che necessiteranno esclusivamente del visto Schengen. Il confronto è poi proseguito sulla valutazione delle opportunità in favore dello sviluppo economico, della collaborazione tra imprese e dello sviluppo di più intense relazioni diplomatiche e consolari.