Logo San Marino RTV

“Wheels on Waves”: una delegazione del progetto incontra il Segretario Onu Guterres

24 mag 2017
“Wheels on Waves”: una delegazione del progetto incontra il Segretario Onu Guterres
La Segreteria di Stato per gli Affari Esteri informa dell’avvenuto incontro, presso la sede delle Nazioni Unite a New York, tra il Segretario Generale António Guterres e una delegazione del progetto “Wheels on Waves” (WoW) composta, tra l’altro, da Andrea Stella, promotore del progetto, dal Rappresentante Permanente di San Marino presso le Nazioni Unite, Damiano Beleffi e da diplomatici della Missione Permanente italiana.
L’incontro, richiesto congiuntamente dalle due Missioni Permanenti alle Nazioni Unite, su forte spinta da parte sammarinese, è stato motivato dalla consegna del testo della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità da parte del più alto rappresentante istituzionale dell’ONU allo stesso Andrea Stella, promotore dell’iniziativa WoW, fortemente sostenuta da San Marino.
Si richiama, al riguardo, la recente conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa, avvenuta proprio a San Marino il 2 maggio scorso a Palazzo Pubblico, nel cui ambito è stato presentato il progetto, consistente in una particolare regata velica a bordo di un catamarano senza barriere architettoniche che, partito dagli Stati Uniti, arriverà nel prossimo settembre in Italia.
Il progetto gode, tra l’altro, dell’Alto Patrocinio degli Eccellentissimi Capitani Reggenti e dell’ampia collaborazione delle Segreterie di Stato per gli Affari Esteri, per la Cultura e Sport, per la Sanità e per il Turismo.
Scopo della regata: far conoscere il contenuto di un testo convenzionale che promuove i diritti delle persone con disabilità, mettendoli al centro di politiche nazionali ispirate ai criteri dell’inclusione, dell’accessibilità e dell’uguaglianza.
L’obiettivo formale dell’iniziativa è dunque rappresentato dal ritiro della Convenzione per mano dello stesso Segretario Generale delle Nazioni Unite (avvenuto qualche ora fa) e dalla consegna del documento al Santo Padre (verosimilmente in programma per il mese di settembre).
Il Segretario Generale Guterres ha rivolto parole di ammirazione e di elogio a favore del progetto WoW, consegnando ad Andrea Stella una copia autografata della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità.
A seguire, Andrea Stella ha messo in risalto il grande valore sociale della sua iniziativa, con la quale si vogliono propagandare i diritti fondamentali della Convenzione medesima ed ha inoltre ricordate il sostegno convinto che l’iniziativa sta ricevendo, tra l’altro, dalla Repubblica di San Marino.
In un clima di sincera cordialità, l’evento è andato oltre alle più rosee aspettative per la disponibilità e l’attenzione mostrate da Guterres nei confronti del progetto WoW e dei suoi rappresentanti.
A margine dell’incontro, l’Ambasciatore di San Marino ha rilasciato una breve dichiarazione ai giornalisti convenuti sul sostegno del nostro Paese alla singolare iniziativa.