Logo San Marino RTV

Accusata di riciclaggio del denaro proveniente dalla truffa al Monte dei Paschi di Siena

9 giu 2017
Tribunale di San MarinoAccusata di riciclaggio del denaro proveniente dalla truffa al Monte dei Paschi di Siena
Accusata di riciclaggio del denaro proveniente dalla truffa al Monte dei Paschi di Siena - Al via a San Marino un nuovo processo per il presunto riciclaggio di somme ritenute, dall'accusa, pr...
Al via a San Marino un nuovo processo per il presunto riciclaggio di somme ritenute, dall'accusa, provento di appropriazione indebita e truffa ai danni del “Monte dei Paschi di Siena”.

L'imputata è Agnese Marchesini, ferrarese di 41 anni, difesa dagli avvocati Luca Greco e Lara Conti. Secondo le indagini la donna – che non ha partecipato all'udienza e si troverebbe attualmente all'estero – ha eseguito, tra il 2010 e il 2012, bonifici verso un suo conto corrente della Bsi per circa 1 milione e 229mila euro: denaro che deriverebbe da appropriazione indebita e truffa ai danni del “Monte dei Paschi”. Dal conto corrente sammarinese quasi 500mila euro sono stati poi prelevati in contanti e 190mila euro trasferiti su tre carte di credito pre-pagate. Bloccato, invece, ad ottobre 2012, il trasferimento da 540mila euro che la donna stava tentando di eseguire verso una società panamense di cui sarebbe la titolare effettiva. I difensori di Agnese Marchesini in questa prima udienza hanno posto alcune questioni preliminari su cui il Giudice Roberto Battaglino si è riservato di decidere. La donna sarebbe stata rinviata a giudizio anche in Italia, per associazione a delinquere, in un processo del filone “Monte dei Paschi”.

l.s.