Logo San Marino RTV

Aeradria: la Cassazione conferma sequestri per ex amministratori

6 apr 2017
Aeroporto Fellini
Aeroporto Fellini
Mercoledì 12 aprile, salvo eventuale slittamento per lo sciopero degli avvocati penalisti, si terrà l'udienza preliminare nella quale il Gup di Rimini, Vinicio Catarini, si pronuncerà sui rinvii a giudizio per gli indagati nella vicenda Aeradria, tra cui il sindaco Andrea Gnassi. L'udienza sul procedimento per il fallimento della società che gestiva l'aeroporto di Rimini ha subìto slittamenti in attesa di un pronunciamento della Cassazione che nella serata di ieri ha confermato i sequestri (650 mila euro) per tutti mentre ha accolto il ricorso e rinviato gli atti al Tribunale di Rimini per una rivalutazione per l'ex presidente della Provincia Stefano Vitali, difeso dall'avvocato Moreno Maresi.
Tra gli indagati anche l'ex presidente della provincia Nando Fabbri, l'ex sindaco Alberto Ravaioli; Manlio Maggioli, presidente della camera di commercio dal 1995 quale socio di riferimento di Aeradria; Lorenzo Cagnoni, presidente di Rimini Fiera; Massimo Masini, presidente cda Aeradria; Massimo Vannucci, vice presidente; Alessandro Giorgetti, presidente di Air, società controllata da Aeradria.