Logo San Marino RTV

Ancora nessuna traccia del cacciatore scomparso nei boschi di Poggio Torriana

22 nov 2018
le ricercheAncora nessuna traccia del cacciatore scomparso nei boschi di Poggio Torriana
Ancora nessuna traccia del cacciatore scomparso nei boschi di Poggio Torriana - Insieme a lui i suoi due cani, sul campo Vigili del Fuoco, Carabinieri, Protezione Civile e Soccorso...
Non si hanno notizie da ieri sera di Giovanni Succi, cacciatore 58enne di Santarcangelo, e dei suoi due cani, due Breton, scomparsi nei boschi di Poggio Torriana. L'allarme è stato dato dal figlio intorno alle 21:00 quando l'uomo, uscito mercoledì mattina per una battuta di caccia, non è rientrato a casa. Le ricerche da parte di Carabinieri, Vigili del Fuoco, Protezione Civile e Soccorso alpino si sono interrotte a mezzanotte per poi riprendere questa mattina all'alba. Ai ricercatori si sono aggiunte anche le unità cinofile, sommozzatori e un elicottero della Guardia di Finanza a sorvolare la zona. Dalle prima informazioni Succi era uscito con degli amici per una battuta di caccia nella mattinata di mercoledì per poi allontanarsi dal gruppo dopo pranzo. Il cellulare dell'uomo risultava attivo fino questa mattina. Il segnale agganciava i ripetitori nei pressi della zona dove è stata trovata l'auto, una Fiat Qubo grigia, parcheggiata in una strada sterrata ai margini del bosco. I soccorritori non sono riusciti a ritrovare il telefonino e probabilmente, a causa della batteria scarica, dal pomeriggio non risulta più raggiungibile. Le ricerche si stanno concentrandosi anche nell'entroterra al confine tra Rimini e Cesena.