Logo San Marino RTV

Bellaria: sequestrati 4 kg di cocaina purissima

25 gen 2017
Bellaria: sequestrati 4 kg di cocaina purissima
La squadra mobile della questura di Forlì-Cesena, diretta da Mario Paternoster, ha sequestrato oltre quattro chili di cocaina pura al 98% e due di marijuana per un valore di spaccio che sfiora il milione di euro. E' il più grosso quantitativo di droga sequestrato in provincia da diversi anni. Arrestati tre albanesi, tutti con precedenti: Sadik Fatos, 33 anni, considerato l'elemento di spicco del gruppo, Kasalla Luan, e Sulmina Fisric, 36. Sequestrati anche 30 mila euro in contanti, il necessario per tagliare e confezionare la droga, una vettura, telefonini. I tre sono risultati risiedere prevalentemente nella zona di Gatteo, ma con diversi punti d'appoggio a Forlì e nel riminese. L'operazione ha preso il via quando gli investigatori hanno iniziato a seguire Kasalla che a bordo di una vettura ha avuto, nei pressi del casello autostradale di Forlì, incontri sospetti. L'epilogo nei giorni scorsi quando gli agenti hanno notato un incontro fra Kasalla e Fatos, percependo l'arrivo di un grosso quantitativo di droga. Seguito il Kasalla sino a un'abitazione a Bellaria, l'irruzione con il sequestro di parte della droga, il necessario per il confezionamento e il denaro contante. Poco dopo è giunta l'auto con a bordo Fatos e Fisric. Entrambi sono stati bloccati e nell'auto, sotto ai tappetini, sono stati trovati i quattro chili di cocaina pura. Gli investigatori sono certi di avere disarticolato una delle più pericolose bande di spacciatori attive in Romagna.