Logo San Marino RTV

Bologna, agente si spara al Pronto Soccorso: è in coma

3 dic 2016
Bologna, agente si spara al Pronto Soccorso: è gravissimo
Bologna, agente si spara al Pronto Soccorso: è gravissimo
Un uomo di 44 anni si è sparato al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Orsola di Bologna e le sue condizioni sono gravissime. Si tratta di un poliziotto della Penitenziaria, in servizio nella struttura minorile di via del
Pratello. Era stato caricato in ospedale con un'ambulanza. Lì ha estratto l'arma, l'ha rivolta contro di sé e ha sparato.