Logo San Marino RTV

Brasile: italiano entra per sbaglio in favela e viene ucciso

9 dic 2016
Brasile: italiano entra per sbaglio in favela e viene ucciso
Brasile: italiano entra per sbaglio in favela e viene ucciso
Un turista italiano è stato ucciso a Rio de Janeiro dopo essere entrato per sbaglio in una 'favela'. L'uomo, Roberto Bardella era in moto nella baraccopoli, insieme all'amico Rino Polato. I due sarebbero entrati senza volere in un'area ancora controllata dai trafficanti, che avrebbero iniziato a sparargli contro. Bardella, che aveva una piccola telecamera sul casco, secondo gli inquirenti potrebbe essere stato scambiato per un poliziotto: il turista è stato raggiunto da due proiettili, uno alla testa e l'altro al braccio, ed è morto immediatamente. Polato sarebbe invece stato rilasciato in seguito, senza ferimenti, in una strada di accesso alla baraccopoli.
E' il terzo caso di un italiano ucciso in Brasile in meno di un mese.