Logo San Marino RTV

Cadavere in casa a Venezia da 7 anni: è un professore riminese

21 mar 2018
Cadavere in casa a Venezia da 7 anni: sarebbe di professore riminese
Cadavere in casa a Venezia da 7 anni: sarebbe di professore riminese
Il corpo mummificato del riminese Lelio Baschetti è stato trovato in un appartamento a Venezia, zona Santa Marta. L'uomo sarebbe morto da circa 7 anni. Ne dà notizia oggi il sito newsrimini.
Di Baschetti, professore di liceo originario di Rimini non si avevano più notizie da anni. Gli ultimi segnali di vita riscontrati nell'abitazione, risalgono all'estate 2011.
Sul corpo non sono stati riscontrati dei segni di violenza che potrebbe ricondurre la morte ad un evento traumatico. La scoperta è stata casuale in quanto la porta è stata trovata aperta probabilmente per il passaggio di un ladro.
La salma è stata portata all’obitorio dell’ospedale di Venezia a disposizione dell’autorità giudiziaria.