Logo San Marino RTV

I Carabinieri di Rimini sgominano un traffico di droga Spagna-Italia da un milione di euro

8 mag 2018
Uno degli arrestati
Uno degli arrestati
Traffico di droga tra Spagna e Italia stroncato dai carabinieri del Comando Provinciale di Rimini che dalle prime ore dell'alba hanno eseguito sei misure cautelari nei confronti di un presunto gruppo di spacciatori operante nelle province di Rimini, Ravenna e Forlì-Cesena.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Rimini, hanno permesso di sequestrare importanti quantitativi di stupefacente destinato alla vendita al 'dettaglio', tra cui grosse partite di cocaina, per un giro d'affari di circa un milione di euro, consentendo anche di scoprire un canale di rifornimento di droga proveniente appunto dalla Spagna, in grado di rifornire la piazza di spaccio riminese.

L'amministrazione comunale di Rimini si è congratulata con le Forze dell'Ordine. Ecco la nota:
“Vogliamo fare un plauso e un sincero ringraziamento ai Carabinieri del Nucleo Investigativo del comando provinciale di Rimini per l’importante operazione portata a termine oggi e che ha consentito di smantellare una complessa organizzazione di spaccio di droga attiva in Riviera. Il traffico di sostanze stupefacenti è una piaga enorme, uno dei fenomeni criminali più complessi da sradicare perché capillare e capace, come in questo caso, di diramarsi attraverso reti internazionali. Un grazie quindi ai militari dell’Arma per l’impegno costante su questo delicato fronte“.