Logo San Marino RTV

“Case fantasma” a Rimini e Riccione, arrestato truffatore a Ischia

3 ago 2017
Truffa online
Truffa online
Una storia che si ripete, soprattutto d'estate. È quella delle cosiddette “case fantasma”. In pratica sul web venivano concesse delle abitazioni in affitto per le vacanze – a Ischia, Gallipoli ma anche a Rimini e Riccione – ma queste, in realtà, non esistevano o non erano in possesso dell'inserzionista. Con l'accusa di truffa aggravata continuata, i Carabinieri di Ischia hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Napoli nei confronti di Paolo Allotti. L'uomo aveva messo a punto un meccanismo che gli ha permesso di perpetrare una trentina di truffe in danno di sprovveduti turisti che versavano la caparra su un conto corrente acceso dal truffatore sotto falso nome. Gli "affari" hanno portato nelle tasche dell'arrestato circa 15mila euro. L'uomo si trova ora nel carcere di Poggioreale.