Logo San Marino RTV

Cocaina e due pistole ad aria compressa nascoste in un controsoffitto: arrestato 21enne albanese a Rimini

30 nov 2017
Cocaina e due pistole ad aria compressa in auto: arrestato 21enne albanese a Rimini
Cocaina e due pistole ad aria compressa in auto: arrestato 21enne albanese a Rimini
Aveva cocaina in auto e due pistole ad aria compressa nascoste in un controsoffitto: un albanese di 21 anni è stato arrestato dalla Polizia di Rimini. Da tempo gli investigatori della Sezione Antidroga della Squadra Mobile avevano appreso che il ragazzo, a bordo di una Opel Corsa, spacciava considerevoli quantitativi di cocaina nei pressi delle vie Costa e del Gelsomino a Rimini. Controllata l'auto, all'interno del bagagliaio posteriore i poliziotti hanno trovato una busta con 106,7 grammi di cocaina. Inoltre nel portafoglio del 21enne sono stati trovati 1.200 euro in contanti, considerati provento di spaccio. Gli agenti hanno quindi eseguito una perquisizione dell'appartamento dove dormiva lo straniero, ospite di amici. All'esterno della casa, nel controsoffitto di un corridoio al quale si accede da una botola nel soffitto, la polizia ha trovato la busta con le due pistole ad aria compressa, prive di tappo rosso, riproducenti l'arma Beretta 92 F. Il 21enne è stato quindi arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti.