Logo San Marino RTV

Coltivava marijuana in casa per tenere la figlia lontana dagli spacciatori. Arrestati a Rimini

22 mag 2018
Una pianta di marijuana. Foto ansa
Una pianta di marijuana. Foto ansa
I Vigili del Fuoco avevano appena spento un piccolo incendio in un appartamento di Via Amsterdam a Rimini, quando, all'arrivo dei Carabinieri è stata scoperta in una stanza dell'abitazione una serra artigianale di canapa indiana.

Nella casa sono stati trovati 800 grammi di marijuana già essiccata, assieme agli strumenti per coltivarla. Sono stati quindi arrestati i proprietari, padre e figlia, rispettivamente di 53 e 21 anni, con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti.

Al giudice l'uomo ha dichiarato che, sapendo che la figlia fumava, ha preferito coltivare l'erba in casa per tenerla lontana dagli spacciatori. Ha anche aggiunto che la sostanza che teneva da parte non era destinata al fumo, ma alla preparazione di infusi e dolcetti.

I due sono ora agli arresti domiciliari.