Logo San Marino RTV

Controlli sul territorio: in volo con la Guardia di Finanza di Rimini

1 ago 2013
Controlli sul territorio: in volo con la Guardia di Finanza di Rimini
Controlli sul territorio: in volo con la Guardia di Finanza di Rimini - Una nostra troupe su un NH500, insieme agli uomini del Reparto Aeronavale delle Fiamme Gialle
130 effettivi, la sezione aerea, quella navale e quella operativa navale: il Roan - Reparto Aeronavale della Guardia di Finanza di Rimini – opera su una circoscrizione di servizio marittimo lungo tutta la costa dell'Emilia Romagna, mentre la sezione aerea è l'unica in Italia che ha competenze su due regioni e cioè Emilia Romagna e Marche.
E' il Comandante Vincenzo Cellammare ad avere la responsabilità ad interim del Roan Rimini ed è al Comando della Sezione Navale. A bordo di un elicottero Nh500, oggi, una missione di routine tra la riviera e l'entroterra. Ai comandi il pilota luogotenente Claudio Cantore e il co-pilota ispettore Andrea Capra. Subito dopo il decollo dall'aeroporto militare di Miramare dove è di stanza la sezione aerea Roan di Rimini l'elicottero si è portato a 5 miglia al largo di Bellaria e ha dato indicazione ai natanti della sezione navale per il primo controllo di giornata.
Dall'alto, è più facile identificare le irregolarità che a quota zero spesso sono invisibili. Uno dei casi piu' eclatanti, le tante tonnellate di eternit, e quindi di amianto, abbandonate a cielo aperto all'interno dell'area dell'ex pastificio Ghigi lungo la consolare Rimini-San Marino. La proprietà è stata denunciata, multata ed obbligata alla messa in sicurezza. 
L'Nh 500 si è poi diretto verso la collina di Covignano dove sono tante le ville lussuose e in passato sono state rilevate diverse irregolarità edilizie. Sotto l'occhio attento dei militari delle fiamme gialle anche le urbanizzazioni di Coriano. Da qualche tempo a questa parte c'è attenzione particolare ai pannelli solari sui tetti: si verifica se chi ha beneficiato di contributi europei o agevolazioni statali abbia rispettato tutte le regole.
In volo anche sulla zona del Marano, dove sono tanti i locali estivi in spiaggia: rilevati diversi abusi edilizi sul demanio marittimo e anche qui sono scattate le multe e l'obbligo di ripristino in regola. Ultima puntata: verso la bellissima Fiorenzuola di Focara e il parco del Monte San Bartolo, autentici gioielli del litorale.

Nel video, l'intervista a: Vincenzo Cellammare, Comandante ROAN GdF Rimini

Luca Salvatori