Logo San Marino RTV

È morto Marino Venturini: Capitano Reggente in occasione della storica visita di Papa Giovanni Paolo II

Il cordoglio di istituzioni, politica e sindacati

5 giu 2019
Marino VenturiniIl ricordo di Marino Venturini
Il ricordo di Marino Venturini

Si è spento all'Ospedale di Stato Marino Venturini, un uomo del popolo. Era nato a San Marino nel 1944. Tra i più attivi politicamente, nelle fila del Partito Socialista. Dove si era iscritto nel 1962.  Ha ricoperto la carica di Capitano Reggente per ben 4 volte. La prima nel 1976, l'ultima nel 1995 insieme a Pier Natalino Mularoni. Quella più significativa sicuramente nel 1982 quando insieme a Giuseppe Maiani, ricevette la visita di Giovanni Paolo II, primo pontefice a San Marino. 

Ma lui, uomo del popolo, nella sua umiltà e semplicità, ricoprendo numerosi incarichi istituzionali, aveva incontrato i grandi della sua epoca: da Mitterand al presidente Clinton. Negli anni '60 aveva inoltre svolto attività sindacale nella Csdl.  Attualmente era membro della direzione del Psd.

Marino Venturini lascia i figli Gabriele e Loretta. 

La San Marino Rtv si stringe attorno alla famiglia di Marino e ne ricorda la grande lealtà e coerenza. 

Con lui, dice la Reggenza, scompare un indiscusso protagonista della vita politica e sociale del Paese. Il suo impegno era appassionato, disinteressato, infaticabile - aggiungono i Capi di Stato sottolineando la coerenza e la fedeltà di Venturini ai suoi ideali.

"Vorremmo potere raccontare, scrive oggi il Psd,  quanto la tua umanità, i tuoi principi e la tua passione per la politica ci abbiano ispirato e guidato, a volte purtroppo i tuoi affettuosi richiami alla coerenza ed alla condivisione sono rimasti inascoltati".

"Nella sua storia politica non ha mai chiesto nulla per sé - scrive il Partito Socialista -  e lui ha sempre chiesto a noi di lavorare per tutti, nell'esclusivo interesse generale, della Repubblica". 

Anche la CsdL, di cui è stato per lungo tempo tra i dirigenti, lo ricorda come “una persona estremamente gentile e di grande spessore morale, che ha dedicato la sua decennale attività politica e sindacale ai valori della giustizia sociale, del progresso civile e della democrazia."


Foto Gallery