Logo San Marino RTV

Gerusalemme, attentato alla metropolitana: due morti, ucciso l'attentatore

9 ott 2016
Gerusalemme, attentato alla metropolitana
Gerusalemme, attentato alla metropolitana
Due israeliani colpiti a Gerusalemme dal fuoco di un attentatore palestinese sono morti dopo il ricovero in ospedale. Si tratterebbe di un'anziana donna e di un uomo. L'aggressore si è spostato in auto e ha aperto il fuoco in rapida successione in tre punti diversi, prima ad una fermata della ferrovia leggera, poi contro una automobilista sorpresa in un incrocio stradale ed infine contro agenti della polizia israeliana nel rione di Sheikh Jarah. Diversi i feriti. L'attentatore è stato individuato e ucciso, avrebbe dovuto iniziare oggi un periodo di detenzione in un carcere israeliano per scontare una reclusione di 4 mesi in seguito alla diffusione su Fb di messaggi inneggianti alla lotta armata contro. Felicitazioni di Hamas per l'attentato. Condanna ferma dalla Farnesina: "Preoccupa - si legge in un tweet - la ripresa della violenza durante le festività ebraiche".