Logo San Marino RTV

Guardia di Rocca: fermati 2 stranieri ritenuti responsabili di un furto ad un supermercato di Dogana

Un caso seguito dalla Guardia di Rocca, con la collaborazione della Gendarmeria. Decisive, a quanto pare, le immagini riprese dalle telecamere dell'esercizio

29 ago 2019
Guardia di Roccail servizio
il servizio

Sarebbero già stati tradotti in carcere, dopo il fermo di polizia giudiziaria, eseguito ieri. Nei guai 2 stranieri – a quanto pare dell'est Europa –, ritenuti responsabili di un furto avvenuto giorni fa in un supermercato di Dogana. Maggiori notizie si avranno domani; atteso, infatti, un comunicato della Guardia di Rocca, che si occupa del caso, e presso la quale si sarebbe recato il titolare dell'esercizio per sporgere denuncia, consegnando anche le immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso. E forse proprio grazie a queste - nelle scorse ore - sarebbe stata individuata, da una pattuglia della Gendarmeria, l'automobile utilizzata per il “colpo”. La vettura, a quanto risulta, era ferma e dalla targa si sarebbe risaliti al proprietario; nelle vicinanze vi sarebbero stati inoltre i due individui, sottoposti – sembra - ad una prima verifica da parte dei militari. A quel punto sarebbe intervenuta nuovamente la Guardia di Rocca, che avrebbe proseguito le attività del caso. Gli stranieri fermati, dopo l'interrogatorio, sarebbero stati trasferiti ai Cappuccini.