Logo San Marino RTV

Guido Guidi ammesso ad agire anche come parte civile nel procedimento contro Valeria Pierfelici

L'ex magistrato d'appello ha inoltre appreso dello scorporo della propria denuncia dalle posizioni incrociate che vedono coinvolti altri magistrati

12 nov 2019
Guido Guidi ammesso ad agire anche come parte civile nel procedimento contro Valeria Pierfelici

E' stata ammessa la costituzione di parte civile di Guido Guidi all'interno del procedimento penale per calunnia, diffamazione e omissione d'atti d'ufficio che vede indagato l'ex dirigente del tribunale, Valeria Pierfelici. Con decreto dei commissari della legge Volpinari e Di Bona. Siamo ancora nella fase inquirente, ma di fatto significa che, in caso di accertata colpevolezza, per l'ex giudice di appello sarà possibile anche un pronunciamento sui danni subiti

Lo rende noto in un comunicato stampa nel quale Guidi informa di aver appreso anche dello scorporo della sua denuncia dal fascicolo che vede coinvolti altri magistrati. Come parte lesa ha inoltre depositato documenti e richiesto l'acquisizione di ulteriori, già in possesso degli Uffici delle Istituzioni sammarinesi.

"Non mi fermerò fino ad un pronunciamento di archiviazione o rinvio a giudizio - ha dichiarato Guido Guidi - lo pretendo".