Logo San Marino RTV

Incidente al Rally Legend: previsti nuovi interventi chirurgici per la compagna della vittima

15 ott 2016
Ospedale San Marino
Ospedale San Marino
In mattinata l'anatomopatologo Pier Paolo Balli avrebbe eseguito l'esame autoptico sulla salma di Enrico Anselmino: il 57enne astigiano travolto ed ucciso da un'auto che partecipava alla competizione. Intanto continuano ad essere gravi le condizioni della compagna dell'uomo, ricoverata al Bufalini di Cesena. “E' in stato di sedazione costante – afferma l'avvocato della famiglia - la prossima settimana sono previste altre operazioni. Lo staff medico del nosocomio sta valutando anche un importante intervento alla schiena”. Resta in prognosi riservata – nel frattempo, all'Ospedale di San Marino – il figlio 34enne della vittima. E' ancora in ortopedia – invece – l'altro dei feriti che inizialmente era stato giudicato in gravi condizioni; le sue condizioni sono comunque in miglioramento. Verrà dimesso domani, infine – dal nosocomio di Cailungo -, il paziente di nazionalità spagnola.