Logo San Marino RTV

Lei gioca a beach volley, i ladri fanno acquisti con la sua carta di credito

8 ago 2017
Lei gioca a beach volley, i ladri fanno acquisti con la sua carta di credito
Amara sorpresa per una bagnante di Rimini. Mentre stava trascorrendo un pomeriggio sulla spiaggia giocando a beach volley con gli amici, due malviventi sono riusciti ad impossessarsi del suo borsello, lasciato incustodito su una panchina tra due fila di cabine, spendendo diverse centinaia di euro in un negozio d'abbigliamento. Solo l'intervento della Polizia ha messo fine alle “spese pazze” dei responsabili del furto, una 43enne italiana residente a Imola e un 39enne tunisino residente nel ravennate.

Accortasi del furto, la ragazza ha subito fatto bloccare con una telefonata la carta di credito, ricevendo dall’operatore dell’Istituto bancario la segnalazione del pagamento di un ingente acquisto operato in un negozio di Rimini. La Polizia ha così avviato gli accertamenti, sentendo anche i commessi del negozio, fermando la coppia di ladri, arrestati per furto aggravato.