Logo San Marino RTV

Lite degenera in pieno centro, due feriti

Rissa scoppiata per una questione di gelosia, nessuno dei due in pericolo di vita

27 mag 2020
uno dei feriti soccorso dal 118

Una rissa scoppiata per questioni sentimentali. Due uomini, uno italiano di 42 anni e l’altro di origini albanesi di 32, si sono incrociati sotto casa dell’ex moglie del 42enne. La lite è avvenuta in tarda mattinata e avrebbe coinvolto anche altre persone, almeno due. Dopo un primo scontro verbale è degenerata sfociando in una vera e propria aggressione, a pochi metri dall'Arco di Augusto in pieno centro di Rimini.

Nel corso dello scontro sono spuntati anche coltelli, cocci di bottiglie di vetro rotti e bastoni. Sul posto oltre a Polizia di Stato e Polizia Municipale è stato necessario l'intervento di due ambulanze con medico a bordo per trasportare gli uomini all'Infermi di Rimini. Per entrambi i feriti diverse contusioni e lesioni da taglio ma nessuno dei due sarebbe in pericolo di vita.