Logo San Marino RTV

Maltrattamenti alla Casa di Riposo: domani la sentenza

13 set 2016
Maltrattamenti alla Casa di Riposo: domani la sentenza
Seconda udienza, dopo quella dello scorso mese di febbraio, per il processo in cui l'operatrice socio-sanitaria Felicia Bidica è accusata di di maltrattamenti nei confronti di alcune degenti della Casa di Riposo di Cailungo. I fatti al centro del processo sono accaduti nell'estate del 2014 e sono emersi dalle rivelazioni di sette tirocinanti che all'epoca stavano frequentando il corso per ottenere l'abilitazione come operatrici sanitarie. Oggi sentiti in aula alcuni testimoni: la dirigente della Casa Di Riposo Cinzia Cesarini e la dirigente del corso Oss Stefania Stefanelli hanno confermato i contenuti delle deposizioni rese all'inquirente e le relazioni inoltrate al Direttore dell'Iss, da cui emergevano gli episodi di maltrattamento riferiti dai tirocinanti. Gli ex colleghi dell'operatrice sanitaria sotto processo hanno invece reso deposizioni a sua difesa negando di aver assistito ai maltrattamenti di cui è accusata. Nella giornata di domani è attesa la sentenza.

l.s.