Logo San Marino RTV

Minacciò la moglie con un cric: arrestato marito violento

21 dic 2013
Minacciò la moglie con un cric: arrestato marito violento
Minacciò la moglie con un cric: arrestato marito violento
I carabinieri di Matelica lo hanno prelevato questa mattina dalla sua abitazione dove si trovava agli arresti domiciliari e portato in carcere a Camerino. E.X., un 30enne albanese, era stato raggiunto da una misura cautelare, emessa dal gip di Macerata a inizio dicembre, dopo la denuncia della moglie costretta, da oltre tre anni, a continui maltrattamenti, aggressioni fisiche e minacce di morte. L'ulteriore provvedimento restrittivo è stato invece emesso dal gip di Rimini, dove a novembre E.X. raggiunse la moglie, che si era rifugiata a casa dei genitori, minacciandola di morte brandendo un cric.