Logo San Marino RTV

Molo Street Parade: massiccio lo spiegamento delle Forze dell'Ordine

30 giu 2018
Molo Street Parade: massiccio lo spiegamento delle Forze dell'OrdineMolo Street Parade: massiccio lo spiegamento delle Forze dell'Ordine
Molo Street Parade: massiccio lo spiegamento delle Forze dell'Ordine - Previsto, quest'anno, il "numero chiuso". Non più di 30.000 persone, nello stesso momento, nella "zo...
Prologo alla Molo Street Parade, le polveri colorate dell'Holi Dance Festival, iniziato alle 11 di questa mattina, sotto il solleone, con una non stop fatta di musica, spettacoli ed animazione, alla ruota panoramica. L'afflusso di persone – giovani, soprattutto – è proseguito per tutto il pomeriggio, in zona porto-lungomare, fino all'evento principale che vedrà Fedez come ospite d'onore. E poi la consueta batteria di DJ – 80 quest'anno – che, a bordo dei pescherecci, trasformeranno il molo in una enorme pista da ballo. La macchina della sicurezza – ormai ben rodata, per questa manifestazione – è in moto da giorni; anche in considerazione di alcuni brutti episodi avvenuti in passato. Controlli a tappeto, ieri, da parte degli agenti della Questura – supportati da unità cinofile – per prevenire e contrastare lo spaccio di stupefacenti e i reati predatori. Identificate 120 persone; e non sono mancati arresti e denunce. La novità principale di quest'anno è comunque il numero chiuso. Nella “zona rossa” - quella dove si svolgerà l'evento – non potranno trovarsi, nello stesso momento, più di 30.000 persone. Previsto a tal fine un attento monitoraggio dei varchi di afflusso e deflusso. Massiccio lo schieramento delle Forze dell'Ordine: oltre 150, tra Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Municipale. Senza contare gli addetti della security privata. Predisposta, inoltre, una torretta, per controllare dall'alto la situazione. Posizionate anche 12 telecamere, gestite in remoto dagli agenti in una centrale monitor. Vietato, infine, portare bottiglie, caschi e zaini.