Logo San Marino RTV

Non accetta il 'no', sammarinese rischia denuncia per stupro

20 set 2018
questura RnNon accetta il 'no', sammarinese rischia denuncia per stupro
Non accetta il 'no', sammarinese rischia denuncia per stupro - L'uomo avrebbe preteso con la forza un rapporto sessuale non protetto da una prostituta
Un imprenditore sammarinese rischia una denuncia per stupro. Avrebbe preteso con la forza un rapporto sessuale non protetto da una prostituta: la giovane rumena ha 6 mesi di tempo per presentare una eventuale denuncia per violenza sessuale. Che sarà irrevocabile, per questo ha optato per una scelta meditata. “Ha scelto di dare la priorità alla salute” ha detto il suo avvocato, Massimiliano Orru, che l'ha incontrata nel pomeriggio, ancora scossa ma decisa a non fare passi indietro.

Quindi il facoltoso imprenditore sammarinese rischia grosso: una denuncia per violenza sessuale. L'uomo, cliente abituale della bella straniera, che in passato aveva addirittura invitato nella sua casa a San Marino, le avrebbe chiesto il rapporto senza preservativo in un lussuoso hotel di Rimini. Ed ottenuto ciò che voleva con la forza dopo il rifiuto di lei, per nulla intenzionata a mettere i soldi davanti alla salute. L' escort si è già rivolta alle cure del pronto soccorso, ed oggi pomeriggio è stata al consultorio. E' preoccupata per le conseguenze di quel rapporto senza protezione e ferita da un comportamento violento e sprezzante che non si sarebbe aspettata da quel cliente così attento e generoso. Che, da allora, non ha sentito più.