Logo San Marino RTV

Nubifragio anche a San Marino, le conseguenze più gravi per l'agricoltura

25 giu 2013
Nubifragio anche a San Marino, le conseguenze più gravi per l'agricolturaNubifragio anche a San Marino, le conseguenze più gravi per l'agricoltura
Nubifragio anche a San Marino, le conseguenze più gravi per l'agricoltura - Il nubifragio di ieri ha interessato anche il territorio della Repubblica di San Marino dove però i...
Sono i vitigni le colture ad aver accusato i danni più importanti a San Marino. Il nubifragio ha interessato tutto il territorio ma la temuta grandine si è abbattuta solo sui filari alle quote più basse, a Falciano e Rovereta.
L'Ufficio Gestione Risorse Agricole e Ambientali ha comunque ricevuto numerose chiamate dai coltivatori diretti che hanno riportato danni, per poter accedere ai risarcimenti.
In ogni caso, come conferma anche il direttore del Consorzio Vini tipici, il danno “è più di quantità che di qualità”.
Oltre ai vitigni, la grandine ha creato danni – sembra lievi – anche agli Ulivi e ai cereali.
Durante e subito dopo il nubifragio diverse le chiamate per chiedere soccorso al centralino della Polizia Civile ma nulla di particolarmente grave: qualche capannone allagato, due condutture fognarie saltate e già in ripristino, e – a Dogana Bassa – strada Caiese chiusa per qualche ora. Nel video l'intervista a Marco Piaia

Luca Salvatori