Logo San Marino RTV

Omicidio supermercato, arrestato in Svizzera il killer

11 apr 2014
Omicidio supermercato, arrestato in Svizzera il killer
Omicidio supermercato, arrestato in Svizzera il killer
E' stato rintracciato e arrestato in Svizzera, nel cantone di Berna, Paoulin Nikay, albanese di 35 anni, accusato dell'omicidio del connazionale 26enne Nimet Zyberi commesso il 17 marzo scorso davanti al supermercato Conad Rio Agina di Misano Adriatico. Zyberi era stato ucciso con sette colpi di pistola sotto gli occhi della moglie incinta e dei due figli piccoli. Quando Nikay è stato fermato non aveva con sé l'arma usata per il delitto. Dopo l'omicidio il 35enne era scappato ma i carabinieri, che hanno condotto le indagini, avevano già un volto e un nome. Dopo un mese di latitanza il presunto omicida è stato preso. Sono ancora in corso le indagini per rintracciare i complici che lo anno coperto in questo mese.