Logo San Marino RTV

Operazione “Scafisti di Terra”: arrestato siriano di 51 anni

23 ott 2013
Operazione “Scafisti di Terra”: arrestato siriano di 51 anni
Operazione “Scafisti di Terra”: arrestato siriano di 51 anni
Nuovo arresto della Polizia di Frontiera nell'ambito dell'operazione “Scafisti di Terra”. Lunedì è stato sorpreso ed arresto un siriano con cittadinanza italiana di 51 anni che aveva evitato l'arresto il 14 ottobre. L'uomo si chiama Ahmad El Debuch, è stato individuato all’interno della hall di un albergo nei pressi di Firenze in compagnia di due siriani clandestini, già espulsi dalle autorità austriache perché in possesso di documenti falsi. Con sé aveva un biglietto aereo per oggi con destinazione Romania: indicazione evidente che, appreso del provvedimento a suo carico, era in procinto di lasciare l’Italia. Con sé aveva 3.600 dollari, ritenuto provento del favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. L’uomo è rimasto a sui dire sorpreso del provvedimento a suo carico ed ha riferito di aver sempre e solo operato a fin di bene nei confronti dei suoi connazionali di origine siriana e di essere responsabile dell’associazione Ossmei (Organizzazione Siriana dei servizi medici di Emergenza in Italia). In un capannone di sua disponibilità sono stati trovati scatoloni di medicinali e vestiti accatastati ed in pessimo stato di conservazione. Attualmente si trova nel carcere di Sollicciano.