Logo San Marino RTV

Ordigni bellici a Piandavello di Domagnano

9 mag 2014
Ordigni bellici a Piandavello di DomagnanoOrdigni bellici a Piandavello di Domagnano
Ordigni bellici a Piandavello di Domagnano - In merito alle segnalazioni giunte anche in redazione, da parte dei cittadini, sulla presenza di alt...
Località Piandavello di Domagnano in zona boschiva verde a vocazione agricola su terreno a boscaglia privato recintato da settant'anni, sin dal passaggio del fronte di guerra, sono state stivate munizioni e proiettili in un anfratto interrato oggi allagato e in parte franato per le piogge proprio sotto una grande quercia cresciuta nei decenni.
I gendarmi di zona hanno posto il luogo sotto controllo sin dal 2008 dopo le segnalazioni insistenti dei residenti ha recintato il sito 'transennando' la zona anche recentemente con nastri e fettucce d'ordinanza facendo del luogo un'area controllata dall'autorità di polizia. I sopralluoghi delle ultime ore eseguiti dalla pattuglia della stazione locale sono serviti ha rinforzare i limiti d'accesso e a disporre ricognizioni perché nessuno violi la proprietà privata e manometta il sito monitorato. Niente pericoli per la popolazione -secondo il comando della Gendarmeria- lì e in altre 2 aree di rinvenimento reperti bellici già esistenti sul territorio. La bonifica di ordigni e materiali militari prevede un piano speciale da parte delle autorità con l'ausilio di esperti anche italiani.
fz