Logo San Marino RTV

Pachistani a Rimini per sostenere esame di guida: 6 arresti

19 set 2013
Pachistani a Rimini per sostenere esame di guida: 6 arrestiPachistani a Rimini per sostenere esame di guida: 6 arresti
Pachistani a Rimini per sostenere esame di guida: 6 arresti - Truccavano l'esame di guida facendosi suggerire le risposte esatte grazie a una connessione Bluetoot...
Trucchetto "senza fili".
Gruppi di pachsitani venivano da tutta Italia a Rimini per sostenere l'esame per la patende di guida. La Polstrada ha scoperto una organizzazione che aiutava, con auricolare blu tooth, i candidati a rispondere correttamente alle domande. Bastava mettersi in contatto con i connazionali e loro dal cellulare davano le indicazioni. Gli stranieri hanno infatti diritto all'ausilio audio e quindi inserivano una capsula dentro la cuffia e ascoltavano i suggeremineti per il quiz della Motorizzzione.
L'operazione denominata "Pacchi- stan" ha già portato all'arresto di 6 persone accusate di falso ideologico e truffa ai danni dello stato. Gli agenti, travestiti da esaminatori hanno scoperto il trucchetto. Il servizio ad ogni candidato costava 300 euro, probabilmente meglio pagare che essere bocciati svariate volte.
Un altro problema è il traffico di patenti false, ovvero immigrati che si presentano in Italia con le patenti del loro paese contraffatte.