Logo San Marino RTV

Podeschi bis a porte chiuse: rinviato al 19 aprile o al 7 maggio

5 mar 2018
Claudio PodeschiPodeschi bis a porte chiuse: rinviato al 19 aprile o al 7 maggio
Podeschi bis a porte chiuse: rinviato al 19 aprile o al 7 maggio - Accolta la richiesta della difesa Baruca per valutare stato di salute e capacità di stare nel proces...
Il Commissario della Legge Roberto Battaglino, in apertura di processo, ha accolto la richiesta della difesa di Biljana Baruca, di tenere l'udienza a porte chiuse, in relazione allo stato di salute dell'imputata, su cui ha riferito il medico legale di parte Donatella Rossi.
Biljana Baruca, secondo il suo legale, l'avvocato Stefano Pagliai, non è in grado di stare nel processo e nella prossima udienza, - che il giudice dovrà decidere se tenere il 19 aprile o il 7 maggio - verrà sentito il parere di un altro medico.
Il castello accusatorio del processo Podeschi bis si fonda su presunte tangenti – per 1.991.000 euro - in cambio di incarichi diplomatici e la possibilità di realizzare, sul Titano, un albergo con casinò della catena Aman.
A giudizio, per corruzione, l'ex Segretario di Stato Claudio Podeschi e l'ex Ambasciatore in Montenegro Paul Phua; per riciclaggio Podeschi e la sua compagna Biljana Baruca; e per false fatture la stessa Baruca e la R.P, società da lei amministrata.
L'Eccellentissima Camera, intanto, ha chiesto di costituirsi parte civile. Podeschi e Baruca, come noto, sono già stati condannati, in primo grado, nel processo conto Mazzini, rispettivamente a 8 anni e 4 anni di prigionia e – in attesa delle motivazioni - hanno già preannunciato appello.

l.s.