Logo San Marino RTV

Pomezia: Agenzia delle Dogane scopre frode IVA; spunta anche il nome del Titano

31 dic 2019
Agenzia dogane
Agenzia dogane
Il nome del Titano torna in un'inchiesta della Giustizia italiana contro l'elusione fiscale. I funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Pomezia, infatti, hanno scoperto una frode per circa 400.000 euro, realizzata attraverso una società "cartiera" con sede legale a Roma, che – a quanto pare - acquistava con un'interposizione fittizia a San Marino e in Slovenia orologi e metalli preziosi in evasione dell'imposta sul valore aggiunto. I reali destinatari dei beni sono stati denunciati alla Procura di Roma.