Logo San Marino RTV

Presunti compensi illeciti ai dirigenti alla Federcalcio. Il tribunale apre un fascicolo

17 dic 2019

Dopo la denuncia per amministrazione infedele, abuso di autorità ed omissioni d'atti di ufficio al Presidente, ai componenti del consiglio Federale della FSGC ed ai membri del Comitato Esecutivo Cons, il tribunale di San Marino ha aperto un fascicolo, attualmente segretato ed affidato al Commissario della legge Simon Luca Morsiani. Al centro della denuncia, presentata lo scorso settembre da Alan Gasperoni - (assistito dall'avvocato Achille Campagna) ex presidente della Fiorita e professionista che lavorò sia all'interno della FSGC che nel CONS - gli emolumenti percepiti dai nove membri del consiglio Federale, cosa che lo Statuto dell'ente non prevede. Si tratta dei bilanci 2017-2018: nello specifico 154mila 822 euro nel 2017 e di 165mila euro nel 2018, messi regolarmente a bilancio con la dicitura “compensi annuali” a consiglio federale e senza che il comitato esecutivo del Cons intervenisse. Il tribunale ha già provveduto all'acquisizione documentale per una verifica approfondita. Da noi contattato il presidente della Federazione Sammarinese Gioco Calcio, Marco Tura, ha preferito non rilasciare dichiarazioni .