Logo San Marino RTV

Processo a Rimini al promotore finanziario che ha perso 3 milioni di euro

18 feb 2016
Tribunale penale di Rimini
Tribunale penale di Rimini
Questa mattina è iniziato al Tribunale penale di Rimini il processo a Marco Bellini, riminese di 50 anni, promotore finanziario della FINECO Banca, che è accusato di avere sottratto ai propri clienti una somma di circa 3 milioni di euro avendoli persi negli investimenti che curava per loro conto. Non avendo il coraggio di rendicontare la verità, Bellini, difeso dall'avvocato Filippo Cocco, avrebbe falsificato i documenti contabili spediti presso le loro abitazioni. E’ accusato anche di avere effettuato accessi abusivi tramite il servizio di home banking avendo prima carpito i codici di accesso ai conti on line indirizzati ai clienti. Non reggendo più il peso della situazione avrebbe poi contattato personalmente tutti i suoi clienti e raccontato loro la verità spiegando l’accaduto. Tra le parti lese anche una ventina i cittadini sammarinesi e una metà di questi si sono costituiti parte civile.Il Giudice ha sospeso l’udienza in seguito alle questioni preliminari avanzate dalla difesa dell’imputato e rinviato il processo al 23 giugno.

l.s.