Logo San Marino RTV

Quattro arresti per spaccio in 24 ore, tra Rimini e Riccione, della Polizia

7 ago 2018
Unità cinofilaQuattro arresti per spaccio in 24 ore, tra Rimini e Riccione, della Polizia
Quattro arresti per spaccio in 24 ore, tra Rimini e Riccione, della Polizia - Estate sicura, i carabinieri schierano 600 militari, la Polizia Municipale conta 25 uomini in più
Quattro arresti per droga nelle ultime 24 ore tra Rimini e Riccione. Quattro spacciatori, un giovane proveniente dal Ghana, due marocchini e un lombardo finiti nella rete della Polizia di Stato in quattro diverse operazioni. Ed è proprio il contrasto allo spaccio uno dei capitoli forti del bilancio di mezza estate della Polizia: mezzo chilo di marijuana, un etto e mezzo di hascisc, dosi di cocaina eroina e droghe sintetiche, spesso nascoste tra le siepi o nella sabbia. Nel mettere in fila i numeri emerge che i reati sono in calo, quelli scoperti in crescita. - 20% le rapine e -30% i furti in appartamento prendendo a riferimento il primo semestre del 2015. Stabile il numero degli arresti, circa 100, con accelerata recente: 48 a luglio, 12 nella prima settimana di agosto. 450 le persone denunciate, 22 solo in questi primi giorni di agosto. Undici i casi di provvedimenti di chiusura di esercizi pubblici: nella maggior parte per violazioni alle leggi sulla vendita di alcol a minori e quattro, siamo nella zona del Marano per motivi di ordine pubblico. Un impegno su più fronti, senza dimenticare l'ordine pubblico in occasione di eventi come Molo Street Parade e Notte Rosa. Il questore Improta ringrazia i suoi e guarda avanti: dal 19 agosto inizia il Meeting, poi sarà la volta del Moto Gp.