Logo San Marino RTV

Riccione. Chiuso centro massaggi cinese: le ragazze si prostituivano

13 set 2013
Riccione. Chiuso centro massaggi cinese: le ragazze si prostituivano
Riccione. Chiuso centro massaggi cinese: le ragazze si prostituivano
L'ennesimo centro massaggi cinese, dove, secondo gli inquirenti, diverse ragazze si prostituivano. La Squadra Mobile di Rimini ha messo i sigilli ad una struttura di Riccione: l'”Oriental spa”, in via Portofino, zona Alba. Prima del blitz della Polizia una serie di prolungati appostamenti, all'esterno del locale, nel corso del quale erano stati sentiti numerosi clienti che avevano confermato la vera attività dell'esercizio. Inevitabile, a quel punto, l'intervento delle Forze dell'Ordine che hanno arrestato la gerente del centro massaggi. Luo Hongmeri, 37 anni, dovrà rispondere alle accuse di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione; con l'aggravante di aver commesso il fatto ai danni di più persone. Nel corso dell'irruzione, che ha portato al sequestro della struttura, sono stati identificati 2 clienti.