Logo San Marino RTV

Riccione: rapina violenta alla gioielleria Bartorelli, commesse soccorse dal 118

10 giu 2014
Riccione: rapina violenta alla gioielleria Bartorelli, commesse soccorse dal 118Riccione: rapina violenta alla gioielleria Bartorelli, commesse soccorse dal 118
Riccione: rapina violenta alla gioielleria Bartorelli, commesse soccorse dal 118 - Nel cuore di Riccione a mezzogiorno. Obiettivo la gioielleria Bartorelli. Cappellino calato sul viso...
Nel cuore di Riccione a mezzogiorno. Obiettivo la gioielleria Bartorelli. Cappellino calato sul viso e occhiali da sole, sono entrati in tre e tra loro parlavano in russo. Uno impugnava una pistola e con la minaccia hanno spintonato e immobilizzato le due commesse legando loro i polsi con fascette e spruzzandogli in volto anche uno spray urticante per impedire ogni reazione. Poi hanno fatto razzia dei preziosi a portata di mano e in vetrina per un valore di almeno qualche decina di migliaia di euro, anche se la proprietà non ha ancora quantificato l'ammanco. I tre rapinatori si sono poi dileguati a piedi. Forse li attendeva anche un complice in auto.
Sulla rapina stanno indagando i Carabinieri di Riccione che hanno esaminato le immagini delle telecamere di sorveglianza, rilevato impronte digitali e anche ematiche: un rapinatore si sarebbe lievemente ferito nelle colluttazioni.
Le due commesse, per precauzione, sono state portate al Pronto Soccorso in ambulanza ma sono già state dimesse.

Luca Salvatori