Logo San Marino RTV

Riciclaggio prescritto per la moglie, prosegue il processo al marito

6 nov 2014
Riciclaggio prescritto per la moglie, prosegue il processo al marito
Riciclaggio prescritto per la moglie, prosegue il processo al marito
Durante l'udienza di questa mattina è stata dichiarata la prescrizione processuale per Giuseppina Zambardino, imputata per riciclaggio. Resta invece l'imputazione di possesso ingiustificato di valori per suo marito Michelangelo Fedele. Sentito come testimone d'accusa il direttore dell'Agenzia di Informazione Finanziaria Nicola Veronesi. Era stata proprio l'Aif, dopo una segnalazione pervenuta dalla Banca di San Marino, a dare il decisivo impulso per l'avvio del procedimento. Molto complessa la fase istruttoria che si era conclusa con i due rinvii a giudizio e il sequestro, disposto dal Commissario della Legge Buriani, di 303.723 euro. L'avvocato Lara Conti, nuovo avvocato dell'imputato Michelangelo Fedele, ha depositato documentazione finalizzata a dimostrare che il denaro movimentato era di provenienza lecita. Non ancora fissata la prossima udienza per la prosecuzione del processo.

Luca Salvatori