Logo San Marino RTV

Rimini: 5 persone arrestate tra Riccione e Misano dai Carabinieri

12 ago 2015
5 persone arrestate tra Riccione e Misano
5 persone arrestate tra Riccione e Misano
L'intensa attività di controllo dei Carabinieri ha portato nella notte a cinque arresti tra Riccione e Misano. Per furto aggravato è finito in manette un 18enne albanese, pregiudicato, residente a Bergamo. Il giovane ha rubato due zaini da un'auto in sosta in via Oberdan. Fuggito in bicicletta, è stato rintracciato di lì a poco in base alla descrizione che di lui aveva dato un residente della zona, il quale dal terrazzo di casa aveva visto tutto. Arrestato per resistenza e lesioni un altro giovane albanese di 24 anni che si trovava in un ristorante in Piazzale Azzarita con degli amici. La comitiva stava creando problemi di ordine pubblico. Due arrestati anche nei pressi di una nota discoteca di Misano: il primo è un 26enne marocchino, per essersi impossessato di una catenina d'oro strappandola dal collo di un turista americano, spruzzandogli addirittura sul viso dello spray urticante. Il secondo è un 18enne torinese per il furto di un portafogli. In manette, infine, un napoletano di 48 anni, pluripregiudicato, sul quale pendeva un'ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dal tribunale di Genova per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.