Logo San Marino RTV

Rimini: Carcere per 26enne e 61enne domiciliati in Comunità

26 dic 2016
Rimini: Carcere per 26enne e 61enne domiciliati in Comunità
Nel pomeriggio della vigilia di Natale, i Carabinieri di Saludecio hanno eseguito due decreti di sospensione pena e applicazione della custodia cautelare in carcere, emessi dal Tribunale di Sorveglianza di Bologna, nei confronti di un 26enne originario della Repubblica del Congo ma residente a Grosseto, responsabile di resistenza ed oltraggio a Pubblico Ufficiale e danneggiamento e nei confronti di un 61enne di origini partenopee ma residente a Mantova, responsabile di atti persecutori. Entrambi, domiciliati presso la sede locale della Comunità Papa Giovanni XXIII, sono stati condotti in carcere a Rimini.