Logo San Marino RTV

Rimini: Cassazione conferma condanna a stalker. Minacciò pesantemente anche un giornalista

16 set 2013
Rimini: Cassazione conferma condanna a stalker. Minacciò pesantemente anche un giornalista
Rimini: Cassazione conferma condanna a stalker. Minacciò pesantemente anche un giornalista
La Cassazione ha confermato la condanna a cinque anni di reclusione per un napoletano di 38 anni residente a Rimini, responsabile di una serie di gravi atti persecutori nei confronti della sua ex ragazza e della famiglia di lei. L'uomo era stato arrestato nel 2008 per una sfilza di reati che vanno dal sequestro di persona alle lesioni aggravate, dalla diffamazione alla rapina. Non solamente uno stalker, insomma. Tanto che arrivò perfino a minacciare pesantemente un giornalista di un quotidiano locale, dicendogli “che non gli avrebbe più fatto vedere i figli", se non avesse scritto articoli a lui favorevoli. Per motivi di privacy e di tutela della parte lesa, la Cassazione ha disposto l'oscuramento delle generalità delle persone coinvolte in questo caso.