Logo San Marino RTV

Rimini: ex delfinario sgomberato da abusivi

25 lug 2018
operazione dei Carabinieri
operazione dei Carabinieri
Se ne erano accorti alcuni cittadini, che avevano segnalato alle autorità la presenza di persone all'interno dell'Ex Delfinario di Rimini, sul lungomare Tintori. La struttura, sulla quale campeggia una foto di Gessica Notaro prima di essere sfregiata dall'acido, è attualmente in stato di sequestro preventivo per procedura fallimentare.

I Carabinieri di Rimini hanno rintracciato all’interno, 1 ragazza italiana, 2 uomini di nazionalità polacca e 3 tunisini. Tutti senza fissa dimora. Dopo aver realizzato un foro di ingresso da una porta, già in passato murata per impedire accessi non autorizzati, avevano occupato una stanza realizzando un dormitorio improvvisato. I 6 utilizzavano vecchi arredi recuperati verosimilmente dai cassonetti della spazzatura. Sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria e dovranno rispondere del reato di invasione di edifici.

Ora la struttura, che si trovava in pessimo stato igienico sanitario, è stata bonificata cosi come sono stati ripristinati gli sbarramenti in cemento di porte e finestre.