Logo San Marino RTV

Rimini: la GdF comunica i risultati del primo semestre del 2013 dal Reparto Operativo Aeronavale

5 lug 2013
Rimini: la GdF comunica i risultati del primo semestre del 2013 dal Reparto Operativo AeronavaleRimini: la GdF comunica i risultati del primo semestre del 2013 dal Reparto Operativo Aeronavale
Rimini: la GdF comunica i risultati del primo semestre del 2013 dal Reparto Operativo Aeronavale - Controlli in cielo, in terra e in mare - da parte della Guardia di Finanza di Rimini – in questo pri...
Ciò che è normalmente nascosto alla vista, spesso non sfugge ad un occhio attento dal cielo. Il campo di intervento della Guardia di Finanza di Rimini è a 360 gradi. Nei primi 6 mesi del 2013, solo in materia ambientale, sono stati effettuati 26 interventi, denunciate 38 persone, sequestrate aree per oltre 60.000 metri quadri, 20 immobili, 1500 tonnellate di rifiuti industriali che avvelenano il territorio. Tutto ciò è frutto della flessibilità operativa del Reparto Aeronavale, che si avvale di un Guardacoste di 27 metri, di unità veloci e velocissime, di un numero adeguato di elicotteri e di un nucleo sommozzatori con base a Ravenna. Nel corso del servizio di vigilanza doganale lungo la costa – ad esempio - sono state sequestrate un centinaio di fiale di sostanze dopanti e constatate oltre 40 violazioni sulle accise sui prodotti petroliferi da parte di pescherecci e altre unità. 11 gli interventi di soccorso in mare; 2 le persone salvate. Costante la sinergia con le unità aeree, che giorno e notte effettuano riprese fotografiche, anche ad infrarosso. In tal modo è possibile rilevare la presenza di discariche abusive, piantagioni di cannabis, occupazione di aree demaniali e così via.