Logo San Marino RTV

Rimini, molestò due studentesse: bidello 52enne rinviato a giudizio

1 ott 2018
Il tribunale di Rimini
Il tribunale di Rimini
È stato rinviato a giudizio per aver molestato due studentesse, un bidello di 52 anni di una scuola nel Riminese, accusato di violenza sessuale, aggravata dal luogo dove sarebbero avvenute le molestie e dal proprio ruolo, adescamento di minori e minacce. Lo riportano i quotidiani locali. Il bidello è difeso dall'avvocato Giovanna Ollà e il processo è stato fissato per il 15 gennaio per fatti avvenuti tra ottobre 2015 e aprile 2017, anni nei quali le presunte vittime frequentavano un istituto professionale legato a un'associazione. Secondo le accuse l'uomo avrebbe adescato una delle ragazzine mostrandole una foto che lo ritraeva in slip e durante la ricreazione, avrebbe approfittato per molestare alcune studentesse.