Logo San Marino RTV

Russia: esplosione in supermercato a San Pietroburgo

27 dic 2017
San Pietroburgo
San Pietroburgo
Un ordigno è esploso all'ingresso di un supermercato, all'interno di un affollato centro commerciale di San Pietroburgo. 9 persone – secondo l'emittente Russia Today – sono state ferite e ricoverate in ospedale. Decine gli evacuati. La bomba – dal potenziale esplosivo pari a 200 grammi di TNT – era collocata nell'area dove sono depositate borse e valigie, e conteneva chiodi e bulloni. Aperta un'indagine per tentato omicidio di massa. Lo spettro è quello del terrorismo islamista, che ha colpito più volte nel Paese. Vi sarebbe una lite, invece, all'origine della sparatoria avvenuta a Mosca, questa mattina, all'interno di una fabbrica di dolci. L'ex proprietario ha ucciso un addetto alla sicurezza, a seguito di una discussione con gli attuali proprietari dello stabilimento. 3 i feriti. In corso una caccia all'uomo per arrestare il responsabile: fuggito prima che le forze dell'ordine bloccassero l'area.