Logo San Marino RTV

Sammarinese colpito da ictus in A14 salvato dalla Polizia

12 mag 2018
L'ospedale Torrette di Ancona
L'ospedale Torrette di Ancona
Non preoccupano le condizioni di salute del 63enne sammarinese ricoverato nel pomeriggio di ieri all’Ospedale Torrette di Ancona dopo essere stato colpito da un ictus mentre stava guidando in A14.  L’uomo, che doveva uscire al casello di Riccione, ha guidato in stato confusionale per 70 km ed è stato salvato dall’intervento  del Centro Operativo della polizia stradale dell’Emilia Romagna. Ad avvertire la polizia l’amico che lo seguiva su un’altra auto, che  aveva visto la BMW 530 superare il casello, preoccupato dal fatto che non rispondesse più al cellulare. La polizia è riuscita a raggiungerlo a Cattolica mentre un agente, al quale dopo ripetuti tentativi aveva risposto al cellulare, tentava di rassicurarlo. A Senigallia è stato fatto accostare e soccorso. Gli agenti sono riusciti a salvare la vita dell’uomo ed a evitare il caos in autostrada, visto  il provvisorio stato confusionale dell’automobilista